UNIONE NATURISTI ITALIANI
+ 39 011 9842819 + 39 333 7677993
info@unionenaturisti.org
Segreteria: Le Betulle Villaggio Naturista - Via Lanzo 33 La Cassa (TO)
Sede Legale: Corso Galileo Ferraris, 69 10128 Torino P.Iva - 08007200010

1962 - 8° Congresso Mondiale INF-FNI

Dal 1° al 5 agosto 1962 l’ 8° Congresso Mondiale FNI ebbe luogo, per la seconda volta ad Hannover.


Durante questo congresso il Comitato Centrale fu rinnovato. Karl Ricker di Vienna fu nominato tesoriere. Parteciparono al Congresso i delegati di 16 nazioni e furono presenti ca. 2000 visitatori. La DFK annunciò di avere 140 associazioni affiliate.
La gioventù tedesca aveva festeggiato il 10° anniversario con un evento al teatro AEGI di Hannover, che aveva come soggetto “La Gioventù nel Naturismo” all’ evento parteciparono più di 1000 uditori, la maggior parte non membri DFK.
Il Presidente della FNI Erick Holm espresse la sua speranza che in un prossimo futuro il naturismo avrebbe trovato il riconoscimento come elemento essenziale per la salute pubblica e per l’ educazione positiva della gioventù.

Durante il Congresso il presidente DFK, Rudolf Beisbarth fece un intervento sul tema “Il Naturismo come possibilità di Incontro religioso”. Beisbarth definì il Naturismo non come una comunità religiosa ma come una comunità di gente religiosa. Dove l’ uomo agisce secondo i principi della propria religione vivendo la propria vita resa modello.
 
Il Naturismo è una concezione di vita che ha preso come obiettivo l’ eliminazione dell’ inessenziale dell’ inutile e dell’ apparenze inutili. Da questo congresso il naturismo internazionale aspettava la propria apologia. Nel periodo del congresso fu ufficialmente inaugurato il più grande sito naturista europeo FKK-Sportpark di Hannover. Tra gli altri erano presenti alla cerimonia: il Ministro degli Affari Sociali Kurt Partzsch, il Sindaco della Città di Hannover Otto Bache e il Sindaco di Misburg Pott. Il Ministro degli Affari Sociali Partzsch nel suo discorso di inaugurazione dichiarò che nel futuro il lavoro del movimento naturista nella vita pubblica dovrà trovare e troverà un riconoscimento generale, indiscutibilmente come benessere per l’ uomo, la convinzione pacifista, la reciproca comprensione, la semplicità e l’ onestà sono il centro di tutti gli sforzi del naturismo.
 
La Commissione Giuridiche ricevette l’ incarico di elaborare il nuovo statuto per il prossimo congresso. Presidente di questa commissione fu eletto Dr.Fred Weis/DFK. Nel suo rapporto sul congresso il Presidente FNI Erick Holm, ricordò che negli anni 1961 e 1962 la FNI fu molto attiva verso l’ esterno cioè verso molti paesi. A nome del Comitato Centrale FNI – e anche a nome di tutto il movimento naturista – si era intervenuti in Belgio, in Australia, e nell’Africa del Sud con manifestazioni orientate contro l’ attitudine delle Autorità di questi paesi sulla questione “ Interdizione del Naturismo in base alla questione dei bambini”. In Austria si è riusciti a far si che l’ importante centro di Keutschach-Dobein collaborasse con la “Interessengemeinschaft”.
Per la FNI è d’importanza vitale di non perdere i contatti con i centri di vacanza commerciali.
 
La FNI è considerata sempre più come consigliera per le federazioni nazionali. Durante il periodo del Congresso si organizzò un campo naturista internazionale per la gioventù che ebbe luogo dal 29 luglio al 12 agosto a cui parteciparono 95 giovani ragazzi e ragazze.

SEGRETERIA
Le Betulle Villaggio Naturista
Via Lanzo 33
10040 La Cassa (TO)
+ 39 011 9842819
+39 333 7677993
www.lebetulle.org
info@lebetulle.org
unionenaturisti.org

STATUTO ASSOCIATIVO

Privacy Policy
Cookie Policy


SEDE LEGALE
Corso Galileo Ferraris, 69
10128 Torino
(presso Studio RIchetti Cian)


UNIONE NATURISTI ITALIANI
Sede Legale: Corso Galileo Ferraris, 69 10128 Torino | Segreteria: Le Betulle Villaggio Naturista - Via Lanzo 33 La Cassa (TO) | P.Iva - 08007200010