UNIONE NATURISTI ITALIANI

Associazione Naturista Italiana Affiliata FENAIT
Telefono 011 5634232
email  info@unionenaturisti.org

infonaturista betulle fenait
inf fni
Una storia Naturista iniziata nel 1964
Un grazie a tutti isoci che sostengono il movimento naturista italiano
LE BETULLE
Primo centro Naturista in Italia e sede estiva UNI
Il magazine del Naturismo italiano
Ai soci anche in formato ebook
Spiagge Naturiste ITALIA
Autorizzate dalle pubbliche amministrazioni

Naturismo e Normativa italiana

Naturismo e normativa Breve relazione sulla normativa italiana in merito al riconoscimento della pratica del naturismo La pratica del naturismo in Italia non è attualmente regolamentata da alcuna apposita legge approvata dal Parlamento.

Benché siano oramai passati ben 21 anni dalla presentazione del primo progetto di legge sull’argomento, i naturisti ancora attendono che in Italia vengano finalmente riconosciuti i loro diritti e l’Italia stessa, nel contempo, continua a rinunciare ad una considerevole fetta di turismo rappresentata dai naturisti europei e non solo.
Come vedremo, nel corso degli anni e delle legislature, numerose sono state le proposte di legge presentate sia alla Camera dei Deputati che al Senato della Repubblica da differenti forze politiche ma, sinora, nessuna delle stesse è stata capace, per un motivo o per un altro, di arrivare all’ approvazione e nella maggior parte dei casi neanche alla discussione in Aula.
Legislature troppo brevi, evidentemente, per un argomento che sembra non stare a cuore alla politica in generale ma soltanto ad una cerchia ristretta di deputati e senatori sensibili all’ argomento e che si sono realmente adoperati come proponenti delle proposte di legge di seguito elencate.
ITER LEGISLATIVO....leggi tutto
ATTUALE PROPOSTA DI LEGGE....leggi tutto

Nel corso degli anni, infatti, i risultati istituzionali ottenuti in questo campo, si devono soprattutto alle singole iniziative di amministrazioni locali, comunali o regionali, sollecitate dalle associazioni naturiste competenti per territorio.
Come risultato, grazie alla sensibilità di alcune realtè locali abbiamo 5 tratti di litorale ufficialmente autorizzati alla pratica naturista da parte delle amministrazioni locali.

Inoltre  4 sono le regioni che hanno emanato una legge allo scopo di favorire il turismo Naturista sul proprio territorio:

Regione Piemonte
LEGGE REGIONALE 9 agosto 2013, n. 26.
Valorizzazione del turismo naturista.
LEGGE REGIONALE n. 21 del 21 settembre 2015 Disciplina del turismo naturista. (B.U.24 Settembre 2015, n. 38)
QUI IL TESTO COMPLETO DELLA LEGGE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO NATURISTA IN PIEMONTE
Regione Veneto
LEGGE REGIONALE 07 febbraio 2014, n. 7.
Bur n. 18 del 14/02/2014 - (Codice interno: 268181).
Riconoscimento e valorizzazione del turismo naturista.
QUI IL TESTO COMPLETO DELLA LEGGE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO NATURISTA IN VENETO

Regione Emilia Romagna
LEGGE REGIONALE 31 luglio 2006, n. 16#LR-ER-2006-16#.
Valorizzazione del turismo naturista.
Bollettino Ufficiale n. 113 del 31 luglio 2006.
QUI IL TESTO COMPLETO DELLA LEGGE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO NATURISTA IN EMILIA ROMAGNA

Regione Abruzzo
LEGGE REGIONALE 9 agosto 2013, n. 26.
Valorizzazione del turismo naturista.
(Approvata dal Consiglio regionale con verbale n. 157/11 del 30 luglio 2013, pubblicata nel BURA 21 agosto 2013, n. 79 Speciale ed entrata in vigore il 22 agosto 2013).
QUI IL TESTO COMPLETO DELLA LEGGE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO NATURISTA IN ABRUZZO

villaggi spiagge infonaturista
federazionenaturistaitaliana federazionenaturistaitaliana infonaturista